Programma Formativo 

 

PRIMO BIENNIO 

La formazione teorico pratica nell'Indirizzo clinico specifico dell'Istituto si prefigge, nel primo biennio di Corso, i seguenti obiettivi:

  • fornire la conoscenza di base dell'epistemologia e della teoria della complessità, della teoria dei sistemi viventi, della teoria della differenza e della teoria sistemica della comunicazione umana;
  • introdurre gli allievi all'applicazione dell'approccio sistemico-relazionale, nella lettura delle relazioni umane;
  • introdurre gli allievi alla comprensione dei quadri psicopatologici e dei fenomeni clinici in termini di ipotizzazione a partire dal contesto e dalla singolarità;
  • fornire agli allievi una sensibilità specifica alla risonanza con le persone in terapia e all'ospitalità;
  • gestire pratiche anti-oppressive;
  • consentire l'apprendimento dei metodi di raccolta delle informazioni; della logica che guida la formulazione dell’ipotizzazione sistemica; delle tecniche per la conduzione del colloquio clinico e terapeutico.

 

SECONDO BIENNIO 

Nel secondo biennio di Corso la formazione teorico-pratica all'esercizio della psicoterapia secondo lo specifico modello dell'Istituto ha i seguenti obiettivi:

  • approfondire la conoscenza dell'epistemologia della complessità, dei sistemi autopoietici, delle teorie costruttiviste e antropo-sociali che orientano la clinica sistemica;
  • consentire l'apprendimento guidato, attraverso espe- rienze dirette e indirette, della pratica clinica con la famiglia, il gruppo, la coppia, la persona;
  • promuovere la formazione personale, la relazione interpersonale, la relazione affettiva verso i soggetti che frequentano la terapia e nelle relazioni umane.